24 Option: 24 Option: tutte le spese alla lente di ingrandimento

Quando qualcuno si iscrive presso un Broker di opzioni binarie uno degli aspetti ai quali si fa sempre poco caso sono le spese a cui si potrebbe andare in contro. Molti si limitano a conoscere soltanto le commissioni che vengono applicate nelle loro operazioni di opzioni binarie ma ignorano però che oltre a questo potrebbero esserci anche altri costi che sono più o meno differenti in base al Broker che si è scelto, infatti ogni Società Finanziaria adotta costi diversi. Con questo articolo quindi cercherò di informarvi su tutte le spese generali che non vi vengono dette previste da 24 Option e fidatevi che alcune potrebbero farvi storcere un po’ il naso ed è giusto conoscerle in modo da potervi fare 2 calcoli.

Cominciamo con l’iscrizione siccome ovviamente è totalmente gratuita vi basterà solo registrarvi gratuitamente e anzi potrete ricevere anche un bonus di benvenuto quindi in questo caso le spese di iscrizione sono pari a 0.

Passiamo adesso alle operazioni di deposito le quali anch’esse sono pari a 0 e per fortuna indipendentemente dal metodo di deposito che sceglierete, quindi anche se depositate con la carta di credito, o borsellino elettronico o bonifico bancario non pagherete nulla.

E adesso invece cominciamo a parlare delle prime commissioni a cui andrete incontro, una delle quali sono le commissioni di prelievo, ebbene sì i prelievi hanno un costo in base al metodo scelto come segue: se prelevate con la carta di credito avrete una commissione del 3.5%; se prelevate tramite bonifico dovrete sborsare una commissione di ben 24 Euro; mentre se prelevate tramite i borsellini elettronici le commissioni sono di 3,5% se usate Neteller, 2% se usate Skrill, 3.5% se usate Quwi e 0,9% se usate Webmoney. Adesso la prima cosa che vi salterà all’occhio è che Webmoney è il metodo di prelievo più conveniente ma in realtà non è così perché oltre alla commissione di prelievo da 24 Option al borsellino di Webmoney dovrete aggiungere anche le commissioni per trasferire denaro da WebMoney al vostro conto e siccome ci si dovrà rivolgere a società terze le commissioni sono piuttosto elevate. Se volete che io vi consigli il miglior metodo di prelievo allora vi suggerisco Skrill che io uso da anni, le commissioni sono oneste e in oltre i prelievi e i depositi sono immediati. Mi raccomando ricordatevi che se depositate con un metodo sarete poi obbligati a prelevare usando lo stesso metodo di deposito, quindi se volete prelevare con Skrill depositate con Skrill.

E adesso passiamo ad alcune commissioni le quali di sicuro molti di voli ne ignoravate l’esistenza ovvero quelle di inattività. Per inattività si intende il periodo di tempo in cui non effettuate nessuna operazioni di trading e che non vi collegate più nemmeno alla piattaforma. 24 Option purtroppo applica delle commissioni mensili in base al periodo di inattività del vostro conto. Se avete il conto inattivo dai 2 o 3 mesi vi verrà applicata una commissione mensile di 80 Euro, dai 3 ai 6 mesi la commissione arriva a 120 Euro mensili, mentre se siete inattivi per più di 6 mesi la commissione arriva addirittura a 200 Euro mensili. Si deduce quindi che potrete avere solo 2 mesi di inattività senza che vi sia applicata nessuna commissione, superati i 2 mesi il vostro portafoglio comincerà a svuotarsi. Non lo sapevate questo vero? E adesso lo sapete quindi nel caso in cui avete in mente di non usare 24 Option per più di 2 mesi sappiate che dovrete pagare e anche parecchio, al limite forse è meglio se chiudete il conto e prelevate tutto per poi riaprirlo quando deciderete di ritornare attivi. I brokers di opzioni binarie non sono come i Casinò ma essendo Società Finanziare devono sostenere delle spese per la fornitura di Trading, almeno questa è la giustificazione di 24 Option per questa spesa.

Adesso che conoscete tutte le spese in maniera chiara e trasparente che 24 Option applica ai propri clienti non dovete scoraggiarvi ma dovete fare tesoro di queste informazioni in modo da sapere già in anticipo a che cosa andrete in contro e quindi potete farvi 2 calcoli per poter gestire al meglio il vostro portafoglio.