Investire in BitCoin ed opzioni binarie

Oggi si può affermare che conviene investire in BitCoin, criptovaluta alquanto conosciuta, per diverse motivazioni. La prima è che Bitcoin detiene una quotazione che nel corso dei prossimi anni è destinata a salire e sono davvero tante le piattaforme di trading online che oggi offrono questo servizio.

Non bisogna dimenticare che scegliendo, per esempio, di investire con il broker IQ Option si può optare di investire in BitCoin. Questo broker è uno dei migliori sul mercato e permette di investire non solo con le opzioni binarie ma anche con i CFD, offrendo anche un conto demo illimitato.

Il BitCoin sta aumentando la sua popolarità con un ritmo incredibile ed investire in BitCoin rimane il tipo di operazione più sicura su tutte le altre criptomonete. Ha la maggioranza della quota del mercato digitale rispetto alle nuove valute digitali ed i grandi volumi di transazioni mondiali lo hanno reso una forma importante di investimento.

Nonostante lo scetticismo per quanto riguarda la sostenibilità a lungo termine del BitCOin, la maggior parte degli investitori che crede in questa criptovaluta e vuole investirvi, cresce a due cifre ogni mese.

Uno dei problemi di BitCoin è che le società ad essa associate considerano la regolamentazione come un “anti BitCoin” in quanto il BitCoin dovrebbe essere completamente decentralizzato senza interferenze esterne. Partendo da questo punto di vista, il BitCoin per poter crescere ancora dovrà prossimamente accettare la regolamentazione, altrimenti sarà superato dalle valute che sono disposte invece ad essere regolamentate.

D’altra parte per crescere nel mondo valutario, e per convincere i trader ad investire in BitCoin, la stessa criptomoneta dovrà accettare in qualche modo l’influenza dello Stato e della regolamentazione, poiché nel momento in cui una moneta od una merce riceve una qualsivoglia legittimità da una fonte ufficiale, la domanda aumenta ulteriormente in modo sensibile.