Le regole Esma

L’Ente di Regolamentazione Europeo Esma, a far data dal 2 luglio 2018 ha deiso di vietare le opzioni binarie alla clientela al dettaglio e di permettere il trading binario solo ai professionisti. Decisione importante questa che coinvolge tutta Europa e, di conseguenza, per seguire le regole Esma si vuole sottoporre qualche suggerimento per continuare a muoversi con le opzioni binarie. Il broker Binary.com, per esempio, richiede a coloro che volessero continuare ad operare in opzioni binarie, e per seguire quindi le regole Esma, di farsi verificare come trader professionista. Le opzioni binarie e digitali non sono promosse o vendute ai trader al dettaglio residenti in EEA se non si è un cliente professionista.

I CFD sono strumenti alquanto complessi e presentano anche un alto rischio di perdere danaro rapidamente a causa della leva finanziaria: tra la percentuale del 74% e quella dell’89% degli investitori al dettaglio perde danaro quando negozia CFD. Bisogna conoscere bene come funzionano se non si è in grado di accollarsi questo alto rischio di perdita.

Binary.com è definita una delle migliori piattaforme di trading in opzioni binarie e nei mercati finanziari si posiziona tra i primi broker, più conosciuti e più popolari. Pur seguendo le regole Esma, utilizzando Binary.com, i trader possono negoziare su questi indirizzi:

. Valute

. Indici

. Azioni

. Materie Prime

. Criptovalute

. CFD

Si può fare trading 24 ore al giorno per 7 giorni la settimana con la possibilità proposta da Binary.com di una vasta gamma di prodotti finanziari a seconda del Paese di residenza del trader. Con questa disponibilità, è evidente che il broker si sia conquistato una reputazione unica nel suo genere, acquisita sopratutto per il fatto che si impegna costantemente a fornire alti standard etici ed una qualità di esperienza di trading unica nel genere. Tutti i fondi sono tenuti in conti bancari di fiducia separati rispetto a quelli societari del broker e non vengono utilizzati assolutamente per alcun altro motivo o scopo finanziario.

Come ricordato all’inizio di questo articolo, a seguito delle regole Esma la pubblicità alle opzioni binarie è vietata se ha per riferimento clientela privata: per questo motivo Binary.com ha deciso di chiedere alla clientela di diventare trader professionista ricordando che si possono sempre utilizzare le opzioni binarie legate all’indice di volatilità e la piattaforma Metatrader 5.

In ogni caso, un cliente che per seguire le regole Esma desidera candidarsi per la categorizzazione come cliente professionale deve soddisfare determinati criteri e richiedere il cambiamento. Per essere ri-categorizzati come cliente professionale bisognerà soddisfare almeno due dei tre requisiti che seguono:

. bisogna aver effettuato almeno dieci transazioni, ciascuna di almeno 150 euro di valore o più, per trimestre, negli ultimi 4 trimestri

. il portafoglio finanziario, inclusi strumenti finanziari e danaro, deve superare i 500mila euro

. bisogna avere almeno un anno di esperienza rilevante nel settore dinanriario.

Ai clienti professionali che verranno certificati come tali, sarà garantito lo stesso livello di protezione dei clienti al dettaglio conuna notevole eccezione: i loro fondi non saranno coperti dal Compensation Fund.