Obiettivo di rendimento nel lungo periodo

Uno degli obiettivi più comuni che aspirano soprattutto i principianti è quello di voler ottenere rendimenti facili e soprattutto veloci. Benissimo! Questo obiettivo porterà ad alleggerire solamente il loro portafoglio! Piuttosto l’obiettivo vero di ogni traders dovrebbe essere quello sì di guadagnare però nel lungo periodo e soprattutto avendo pazienza. Le statistiche ci dicono che i migliori traders sono coloro i quali si pongono obiettivi a lunga scadenza e progettando di guadagnare rendimenti i più reali possibili e per rendimenti reali non intendo guadagni del 100% sul capitale!

Porsi obiettivi reali sulle opzioni binarie

Se volete davvero guadagnare sulle opzioni binarie, come vi ho accennato prima, dovete prefissarvi degli obiettivi poco fantasiosi ma reali. E’ ovvio che tutti coloro che si affacciano a questo mondo delle opzioni hanno il sogno di riuscire a guadagnare abbastanza per potersi permettere una nuova vita alle Bahamas, non vorrei scoraggiarvi ma è meglio dirvi che tutto questo non sarà mai possibile! Infatti per essere realistici un rendimento reale potrebbe essere un 25% di guadagno sul capitale in 1 anno. Se riuscite a raggiungere tale rendimento potete già considerarvi dei Guru sulle opzioni binarie. Vi assicuro che non è facile arrivare a rendimenti tali e infatti i guadagni dei migliori traders sulla piazza arrivano a raggiungere tali rendimenti ma difficilmente li superano. E fidatevi che non poco siccome se per esempio si ha un capitale di 1.000€ con un rendimento del 25% anno potrete guadagnare 250€ puliti. Il 25% potrebbe sembrarvi una percentuale bassa ma fidatevi che non è così perché allo stesso modo di come potete guadagnare, allo stesso modo potete perdere e in oltre mano a mano che perderete la possibilità di recuperare il capitale perso sarà sempre inferiore e il capitale da reinvestire per recuperare quello perso dovrà essere sempre maggiore. Per tutti questi motivi un obiettivo reale di guadagno è il 25% sul capitale, chi riuscirà a ragionare in questo modo potrà di sicuro diventare un trader vincente, a differenza dei traders della domenica i quali pensano che il lunedì saranno già alla Bahamas.

Un altro obiettivo è quello del lungo periodo. Infatti questo 25% dovete pensare di guadagnarlo non in pochi giorni o settimane, ma come vi dicevo prima in almeno 1 anno. Chiudere l’anno con un 25% di guadagno pulito è tantissimo fidatevi. Quindi tutte le vostre strategie devono puntare sul lungo periodo e questo anche se perdete. Infatti uno degli errori più comuni è quello che in caso di perdita si tende a reinvestire sulle opzioni binarie con cifre molto sostanziose per recuperare le cifre perse. In questo modo non si farà altro che prosciugare il portafoglio ancora più velocemente. Quindi anche per recuperare le perdite dovreste affidarvi al lungo periodo ed essere pazienti, 1 anno è lungo e sono sicuro che nel corso dell’anno riuscirete a recuperare il capitale perso e di riuscire anche a guadagnare qualcosa.

Quindi ricapitolando se volete diventare dei traders vincenti sulle opzioni binarie prefissatevi un profitto del 25% annuo, siate pazienti e cercate di recuperate le perdite sempre nel lungo periodo e mai di pensare di recuperarle il giorno dopo.