Roll Forward e Take Profit

Chi di voi ha mai sentito parlare di Stop Loss e Take Profit? Operando nei mercati classici come quello del Forex soprattutto avrà di sicuro sentito parlare di questi 2 strumenti i quali hanno un’importanza cruciale nel determinare la strategia di rendimento in modo da non perdere troppi soldi nel caso le cose vadano male.

Cos’è lo Stop Loss e il Take Profit?

Per chi non ne ha mai sentito parlare vi spiego brevemente che sono come una specie di paracadute che si aprono ad un prezzo stabilito da voi. Facciamo un esempio di voler comprare un’azione ad un prezzo di 7€, su questa operazione decidiamo di voler guadagnare 2€ e perdere soltanto 1€, quindi piazziamo un Take Profit a 9€ ed uno Stop Loss di 6€. Pazziando lo Stop Loss se il prezzo dell’azione da noi scelta andrà nella direzione contraria della nostra previsione e quindi scenderà invece di salire in automatico la piattaforma chiuderà l’operazione al prezzo di 6€. Se non avessimo impostato lo Stop Loss e il prezzo sarebbe continuato a scendere avremmo perso anche tutto il nostro capitale. Se invece le cose vanno bene e il prezzo ha iniziato a salire l’operazione si chiuderà automaticamente quando il prezzo toccherà 9€. Si può dire molto più semplicemente che lo Stop Loss e il Take Profit sono degli strumenti che chiudono le nostre operazioni in modo automatico al prezzo che noi decidiamo. Di solito il Take Profit (prendere profitto) dovrebbe sempre essere minore dello Stop Loss (stop perdita) in modo da ottimizzare le perdite.

Nelle opzioni binarie però questi 2 strumenti non esistono. E allora che cosa si può fare? Fortunatamente ci sono alcuni Broker i quali hanno cercato di rimediare a questa grande mancanza offrendo ai propri clienti altri 2 strumenti abbastanza simili che dovrebbero avere le stesse funzioni. Questi 2 strumenti si chiamano: Roll Forward e Take Profit. Tuttavia hanno delle funzioni diverse ovvero di anticipare o posticipare le scadenze. Vediamoli un po’ più nel dettaglio.

Il Roll Forward

Il Roll Forward non è proprio come lo Stop Loss ma svolge una funzione simile ovvero quella di uscire dall’operazione in modo anticipato sia se si sta perdendo e sia se si sta guadagnando. Detto più semplicemente con il Roll Forward non si fa altro che uscire dall’operazione prima della scadenza.

Il Take Profit

Il Take Profit è invece il contrario del Roll Forward ovvero si posticipa la scadenza e di solito lo si usa quando si vuole dare una possibilità in più alla nostra operazione anche se risulta in perdita.

Facciamo qualche esempio per capire meglio questi 2 utili strumenti. Piazzando un UP su valuta EUR/USD con scadenza a 30 secondi ci rendiamo conto che il prezzo è in perdita invece di salire però pensiamo che molto probabilmente prima o poi comincerà a salire e allora vogliamo posticipare la scadenza piazzando un bel Take Profit a 60 secondi. Quando stanno per scadere i 60 secondi ci accorgiamo però che il prezzo ancora non sale come vorremmo allora in questo caso è molto meglio piazzare un Take Profit chiudendo l’operazione anticipatamente quindi prima che scadano i 60 secondi, in questo modo abbiamo limitato le perdite. Se non avessimo sfruttato il Take Profit avremmo perso molto di più. Da qui si può comprendere la fondamentale importanza.

Il Roll Forward e il Take Profit quindi sono 2 strumenti utilissimi che assolutamente dovreste usare su tutte le vostre operazioni binarie in modo da progettare una strategia vincente di perdita e di profitto. Purtroppo però non tutti i Broker di opzioni binarie hanno una piattaforma con questi strumenti e quindi dovrete essere bravi nell’individuare un buon broker che ve li offre. Potete dare uno sguardo ai migliori broker recensiti da noi e controllare se hanno anche il Roll Forward e il Take Profit.